Il libro HERCÓLUBUS O PIANETA ROSSO

HERCOLUBUS O PIANETA ROSSO non è un libro come gli altri. Non produce dati scientifici né riferimenti di altri autori. Non fa nemmeno menzione a notizie comparse sui mass media collegate al suo contenuto. È soltanto un piccolo libro scritto in uno stile semplice e chiaro, frutto della saggezza che deriva dal cuore, a seguito di un intenso lavoro interno per svegliare la coscienza nell’arco di tutta la vita. Il suo autore ci offre quest’opera come ultima risorsa, affinché l’umanità sia in grado di continuare la strada che porta al risveglio della coscienza e alla nostra autorealizzazione, nel modo in cui ci hanno insegnato lungo la storia tutti i grandi Avatar o messaggeri della Divinità, presenti in tutte le culture e religioni dell’umanità.

Libro facile da leggere, ma che comporta una profonda riflessione sulla situazione globale del pianeta. L’autore ci avvertì della combinazione di situazioni di angoscia, alcune ormai evidenti e pubblicamente riconosciute, com’è l’accelerato deterioramento dell’ambiente, e anche di una conflagrazione bellica globale che si sta sviluppando da anni, vista l’inesauribile cupidigia delle persone, che non farà che accelerare ancora il deterioramento globale del clima. Allo stesso tempo, l’autore denuncia che c’è un grande corpo celeste che si avvicina al nostro pianeta, il quale ci ha già visitato in altre occasioni, e che verrà nuovamente, provocando delle situazioni apocalittiche colossali. Esso agirà da Spada di Damocle dell’umanità.

Ma non tutto è scoraggiante nel suo contenuto, ci parla anche in un modo sorprendentemente naturale della vita extraterrestre, qualcosa che a giorno d’oggi la scienza ufficiale cerca di non riconoscere del tutto lasciandolo come un ragionamento logico del nostro intelletto, ma nient’altro. L’autore, come tutte le guide spirituali che sono esistite, ha sviluppato delle capacità interne che consentono di verificare tutto quello che lui ci spiega nel libro.

Ed è a questo punto che entriamo nella parte chiave del libro: come SVEGLIARE? Lo spiega in un modo chiaro e semplice, da persona non intellettuale, diretto al cuore delle persone, senza la necessità di usare molte parole, ma quelle poche che ci dà, sono efficaci al 100%, poiché ci consentono di verificare da noi stessi le grandi realtà dell’Universo, per pura esperienza diretta. Il segreto è quello di mettere in pratica con volontà e determinatezza le chiavi che ci fornisce nel libro, e i risultati verranno da sé. Così, in questo modo, capiamo la luce dei nostri cuori afflitti, luce che aiuterà altri ad uscire dall’oscurità in cui si trova l’umanità.

“Hanno flagellato il pianeta con bombe atomiche per impadronirsene…”

“Quelle che ora vengono chiamate “le grandi potenze” andranno in rovina, sia economicamente che moralmente, …”

“… colui che inizia a disintegrare i propri difetti, comincia di fatto a tirarsi fuori dal circolo vizioso in cui si trova tutta l’umanittà.”

“Colui che non lavora alla disintegrazione dei propri difetti non potrà mai arrivare alla castità, né tantomeno potrà mai sentire amore per gli altri, perché non ama se stesso.”

“… è cinque o sei volte più grande di Giove, è gigantesco e non c’è niente che possa fermarlo o deviarne la traiettoria.”

“Quando HERCÓLUBUS sarà più vicino alla Terra, alla stessa distanza del Sole, inizieranno a svilupparsi epidemie mortali che

si propagheranno su tutto il pianeta;”

“Questo è il piano astrale o “quinta dimensione” dove non esiste né peso, né distanza; ad esso appartiene il “corpo astrale”, un corpo esattamente uguale al fisico, ma energetico.”

“Sostengo quello che scrivo in questo libro perché conosco; sono sicuro di ciò che dico in quanto ho investigato a fondo con il mio corpo astrale; esso è quello che mi consente di rendermi conto di ogni cosa, minuziosamente.”

“… gli abitanti degli altri pianeti del nostro sistema solare e della nostra galassia sono dei saggi, veri superuomini.”

“Là non ci sono soldi e nessuno è padrone di nulla. Tutta hanno diritto a tutto e lavorano per tutti.”

“… i venusiani praticano quello che la Gnosi insegna come “castità scientifica” o “trasmutazione delle energie”.”

“Esistono grandi spaccature, sul fondo dei mari, profondissime, dove l’acqua sta già venendo in contatto con il fuoco della Terra.”

“L’asse terrestre, già spostato, con sussulti, terremoti e maremoti andrà completamente fuori posto ed avverrà l’inabissamento.”

“Hanno flagellato il pianeta con bombe atomiche per impadronirsene…”

“Quelle che ora vengono chiamate “le grandi potenze” andranno in rovina, sia economicamente che moralmente, …”

“… colui che inizia a disintegrare i propri difetti, comincia di fatto a tirarsi fuori dal circolo vizioso in cui si trova tutta l’umanittà.”

“Colui che non lavora alla disintegrazione dei propri difetti non potrà mai arrivare alla castità, né tantomeno potrà mai sentire amore per gli altri, perché non ama se stesso.”

“… è cinque o sei volte più grande di Giove, è gigantesco e non c’è niente che possa fermarlo o deviarne la traiettoria.”

“Quando HERCÓLUBUS sarà più vicino alla Terra, alla stessa distanza del Sole, inizieranno a svilupparsi epidemie mortali che

si propagheranno su tutto il pianeta;”

“Questo è il piano astrale o “quinta dimensione” dove non esiste né peso, né distanza; ad esso appartiene il “corpo astrale”, un corpo esattamente uguale al fisico, ma energetico.”

“Sostengo quello che scrivo in questo libro perché conosco; sono sicuro di ciò che dico in quanto ho investigato a fondo con il mio corpo astrale; esso è quello che mi consente di rendermi conto di ogni cosa, minuziosamente.”

“… gli abitanti degli altri pianeti del nostro sistema solare e della nostra galassia sono dei saggi, veri superuomini.”

“Là non ci sono soldi e nessuno è padrone di nulla. Tutta hanno diritto a tutto e lavorano per tutti.”

“… i venusiani praticano quello che la Gnosi insegna come “castità scientifica” o “trasmutazione delle energie”.”

“Esistono grandi spaccature, sul fondo dei mari, profondissime, dove l’acqua sta già venendo in contatto con il fuoco della Terra.”

“L’asse terrestre, già spostato, con sussulti, terremoti e maremoti andrà completamente fuori posto ed avverrà l’inabissamento.”

Pronuncia di mantrams andare conscientemente in astrale

FA RA ON: Faaaaaaaaaaaaaaaaaaa Rrrrrrrrrrraaaaaaaaaa Oooooooooonnnnnnnnnn

LA RA S: Lllllaaaaaaaaaaaaaaaaaaa Rrrrrrrrrraaaaaaaaaaa Ssssssssssssssssssssssssssssss (come un sibilo)

Contatto

Mappa del sito

Contatore di colpi

web counter